Antiintrusione

Antintrusione :

L’antifurto è un sistema elettronicoanti intrusione. Solitamente si distingue tra antifurti con sensori collegati via fili, ovvero cablati, e sistemi antifurto non collegati con fili, ma dotati di trasmissioni wireless. Per gli antifurti wireless sono fondamentali le tecnologie di trasmissione ed in particolare i sistemi ed accorgimenti per impedire l’oscuramento o il disturbo del segnale (modulo anti-accecamento o anti jamming). Per quanto attiene i sistemi senza fili (wifi, wireless), è anche importante verificare le modalità di trasmissioni radio (singola frequenza, doppia frequenza, tripla frequenza) e se la modulazione di frequenza è di tipo a banda stretta o larga[1]. In Europa le frequenze normalmente utilizzati dai sistemi di allarme sono il range dei 433Mhz e quello degli 868Mhz, secondo la normativa R&TTE[2].Aggiornata alla R&TTE 2014/53/EU[3].